p40.it


sito di Pasquale Quaranta

Sei in: home > dossier > La cultura gay online > Bibliografia

Bibliografia

Bibliografia della Tesi di Laurea di Pasquale Quaranta in Scienze della Comunicazione, cattedra di Teoria e Tecniche dei Nuovi Media (relatrice prof. ssa Teresa Numerico) su “La cultura gay online: il caso italiano” discussa nell’Università degli Studi di Salerno il 19 dicembre 2006.

di , www.p40.it, 8 dicembre 2006

Belling P. et al. (2004), Mit Vielfalt umgehen: Sexuelle Orientierung und Diversity in Erziehung und Beratung, Ministerium für Gesundheit, Soziales, Frauen und Familie des Landes Nordrhein-Westfalen, Düsseldorf; tr. it. Orientarsi nella diversità. Come gli insegnanti e i counsellor possono costruire un ambiente accogliente per giovani lesbiche e gay in un contesto multiculturale.

Barbagli M., Colombo A. (2001), Omosessuali moderni. Gay e lesbiche in Italia, il Mulino, Bologna.

Barilli Rossi G. (1999), Il movimento gay in Italia, Feltrinelli, Milano.

Bellagamba A., Di Cori P., Pustianaz. M., (a cura di) (2000), Generi di traverso, Edizioni Mercurio, Vercelli.

Bellotti M. (1971), “Omosessualità e cultura”, in Consoli M. (2005), Manifesto Gay. I primi documenti del movimento glbt italiano, Edizioni Malatempora, Roma, pp. 73-78.

Bettetini G., Colombo F. (1993), Le nuove tecnologie della comunicazione, Bompiani, Milano.

Bettetini G. (a cura di) (1994), Teoria della comunicazione di massa, Franco Angeli, Milano.

Bettetini G., Garassini S., Gasparini B., Vittadini N. (2001), I nuovi strumenti del comunicare, Bompiani, Milano.

Bolognini S. (2005), “Omosessuali e Internet”, in Dall’Orto G. e P., Figli diversi new generation, Edizioni Sonda, Casale Monferrato (Al), pp. 124-135.

Butler J. (1990), Gender Trouble, Routledge, New York – Londra; tr. it. Scambi di genere, Sansoni, Milano, 2004.

Butler J. (1993), Bodies That Matter. On the Discursive Limits of “Sex”, Routledge, New York – Londra; tr. it. Corpi che contano, Feltrinelli, Milano, 1996.

Calvo M., Roncaglia G., Ciotti F., Zela M. A. (2003), Internet 2004, Laterza, Bari.

Ciotti F., Roncaglia G. (2005), Il mondo digitale. Introduzione ai nuovi media, Laterza, Bari.

Consoli M. (1999), Bandiera gay, Edizioni Libreria Croce, Roma.

Consoli M. (2005), Gayday, Fabio Croce Editore, Roma.

Dall’Orto G. (1986), “Omosessualità e cultura. Può esistere una «cultura omosessuale»?” in Delfino G. (a cura di) (1986), op. cit., pp. 47-56.

De Lauretis T. (1991), “Queer Theory: Lesbian and Gay Sexualities. An Introduction”, Differences, 3 (II).

Del Pozzo D., Scarlini L., (a cura di) (2006), Gay, la guida italiana in 150 voci, Mondadori, Milano.

Delfino G. (a cura di) (1986), Quando le nostre labbra si parlano. Omosessualità e cultura, Edizioni Gruppo Abele, Torino.

Durkheim E., (1895), Les règles de la méthode sociologique, Alcan, Paris; tr. it. Le regole del metodo sociologico, ed. Comunità, Milano, 1996.

Eco U. (2004), Come si fa una tesi di laurea. Le materie umanistiche, Bompiani, Milano.

Fortunati V. (1981), “Un feuilleton lesbico: The Well of Loneliness di Radclyffe Hall”, in AA. VV., Come nello specchio, La Rosa, Torino, pp. 51-73.

Galasso C. (2006), “Siti web italiani di storia e cultura omosessuale”, in Rizzo D. (a cura di) (2006), op. cit., pp. 201-204.

Garassini S. (1999), Dizionario dei new media, Raffaello Cortina Editore, Milano.

Giartosio T. (2004), Perché non possiamo non dirci, Feltrinelli, Milano.

Gnerre F. (2000a), L’eroe negato. Omosessualità e letteratura nel Novecento italiano, Baldini & Castoldi, Milano.

Grassi S. (2004/2005), Decostructing Gender/Il Genere a pezzi: genere come metanarrativa, cultura queer e cinema, tesi di laurea, Università degli Studi di Firenze.

Haraway D. (1990), Private Visions: Gender, Race and Nature in the World of Modern Science, Routledge, New York.

Haraway D. (1995), Manifesto cyborg, Feltrinelli, Milano.

Lelleri R. (a cura di) (2006), Report finale del progetto “Survey nazionale su stato di salute, comportamenti protettivi e percezione del rischio HIV nella popolazione omo-bisessuale”, Arcigay – Istituto Superiore di Sanità: V Programma nazionale di ricerca sull’AIDS – Aspetti psicosociali, Bologna.

Lévy P. (1994), L’intelligence collective. Pour une anthropologie du cyberspace, Editions La Découvert, Paris ; tr. it. L’intelligenza collettiva. Per un’antropologia del cyberspazio, Feltrinelli, Milano, 2002.

Lévy P. (2000), Cybercultura. Gli usi sociali delle nuove tecnologie, Feltrinelli, Milano.

Mayer H. (1977), I diversi, Garzanti, Milano.

McLuhan M. (1964), Understanding Media: the extensions of Man, Mc Graw-Hill, New York; tr. it. Gli strumenti del comunicare, Il Saggiatore, Milano, 1997.

Mieli M. (1977), Elementi di critica omosessuale, Einaudi, Torino. Nuova edizione ampliata (2002), Feltrinelli, Milano.

Mori M. (2004/2005), Soggettività, scelta di genere e realtà virtuale, tesi di laurea, Università degli Studi di Milano.

Nestle J., Wilchins R., Howell C. (a cura di) (2002), Genderqueer: Voices from Beyond the Sexual Binary, Alyson Publications, Los Angeles.

Palomba M., Martino G. (2000), Chat to chat. La comunicazione online. Esperienze della comunità gay, Edizioni Kappa, Roma.

Paruzzi V. (2003/2004), Produrre sapere in Rete in modo cooperativo: il caso Wikipedia, tesi di laurea, Università Cattolica di Milano.

Penna S. (1970), Tutte le poesie, Garzanti, Milano.

Piccone Stella S., Saraceno C., (a cura di) (1996), Genere. La costruzione sociale del femminile e del maschile, il Mulino, Bologna.

Poidimani N. (2006), Oltre le monoculture del genere, Mimesis, Milano.

Quaranta P. (2006), “Giovanni Dall’Orto senza censure”, Cassero Magazine, luglio-agosto 2006, p. 4.

Rizzo D. (a cura di) (2006), Omo Sapiens. Studi e ricerche sugli orientamenti sessuali, Carocci, Roma.

Rigliano P. (2001), Amori senza scandalo. Cosa vuol dire essere lesbica e gay, Feltrinelli, Milano.

Rheingold H. (1992), Virtual Reality, Touchstone, New York; tr. it. La realtà virtuale, Baskerville, Bologna, 1993.

Rheingold H. (1993), The Virtual Community, Addison-Wesley, Reading (Mass.); tr. it. Comunità virtuali, Sperling & Kupfer, Milano, 1994.

Rheingold H. (2002), Smart Mobs, Hardcover; tr. it. Smart mobs, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2003.

Saraceno C. (a cura di) (2003), Diversi da chi?, Guerini e Associati, Milano.

Stone A. R. (1997), Desiderio e tecnologia, Feltrinelli, Milano.

Trappolin L. (2006), “Lo sguardo della sociologia sull’omosessualità”, in Rizzo D. (a cura di) (2006), op. cit., pp. 155-161.

Turkle S. (1996), Life on the Screen. Identity in the Age of the Internet, Simon and Schuster, New York; tr. it. La vita sullo schermo. Nuove identità e relazioni sociali nell’epoca di Internet, Apogeo, Milano, 1997.

Urciuoli C. (2006), “Gay.it”, in Del Pozzo D., Scarlini L. (a cura di) (2006), op. cit., pp. 116-118.

Urciuoli C. (2006), “Web”, in Del Pozzo D., Scarlini L. (a cura di) (2006), op. cit., pp. 279-282.

Vaccarello D. (2005), L’amore secondo noi. Ragazzi e ragazze alla ricerca dell’identità, Mondadori, Milano.

Wolf M. (2001), Gli effetti sociali dei media, Bompiani, Milano.

Torna su ^

Immagini dell'articolo:

© p40.it
Omosessuali moderni
© p40.it
I nuovi strumenti del comunicare
© p40.it
Il mondo digitale
© p40.it
Come si fa una tesi di laurea
© feltrinelli.it
Perché non possiamo non dirci
© p40.it
L’intelligenza collettiva
© p40.it
Smart mobs
© p40.it
Desiderio e tecnologia
© p40.it
La vita sullo schermo
© p40.it
L'amore secondo noi

Dimensione testo:

piccolo | medio | grande